Blog

Aree e quartieri dove vivere a Londra

Se stai pensando di venire a vivere a Londra di sicuro, ad un certo punto ti sei posto la domanda “in quali zone o quartieri di Londra dovrei vivere”. Nessuno ha la risposta a questa domanda, solo tu puoi saperlo, poiché dipenderà da molti fattori come il tuo budget, dove lavorerai, che tipo di vita vuoi fare, ecc.

In Destino Londra vogliamo aiutarti in modo che la scelta del miglior quartiere di Londra sia qualcosa di più semplice. In seguito ti descriveremo a grandi linee come sono le diverse zone e distretti.

Per iniziare, diciamo che Londra è divisa in 33 comuni, raggruppati in cinque zone: centrale, nord, est, sud e ovest.

Dove vivere a Londra?

Quartieri del centro di Londra

L’area centrale della città è composta da sette comuni: City of London, Islington, Camden, City of Westminster, Kensington e Chelsea, Lambeth e Southwark. Questa zona comprende i quartieri più famosi di Londra e ha la più alta concentrazione di luoghi storici, teatri e musei della città, così come importanti luoghi notturni e famose aree commerciali come Covent Garden, Carnaby Street e Oxford Street. È anche la principale area finanziaria della città, grazie all’emblematica City of London.

L’area centrale è la migliore in termini di trasporto pubblico, grazie alla metropolitana, agli autobus interurbani, alle stazioni ferroviarie di Euston, King’s Cross – St. Pancras o Waterloo e alla stazione degli autobus di Victoria.

Come puoi immaginare, essendo così centrale, quest’area è quella con i prezzi più alti in termini di affitto. È davvero difficile trovare una stanza singola per meno di 800 sterline e le case sono solitamente, con alcune eccezioni, un po’ vecchie.

Quartieri a nord di Londra

Formato dai comuni di Barnet, Enfield, Haringey. Piuttosto lontano dal centro, sebbene con buone comunicazioni tramite le linee della metropolitana (zone 3, 4 e 5) di Victoria, Picadilly e Northem, numerose linee di autobus e importanti collegamenti ferroviari. Vale la pena ricordare che dalla stazione di Tottenham Hale puoi prendere il treno per l’aeroporto di Stansted.

I quartieri di Seven Sisters, Finsbury Park, Wood Green e Tottenham non godono di un’ottima reputazione, ma ci sono aree riabilitate dove trovare ottime opportunità di alloggio. Il prezzo del noleggio è abbastanza più economico, essendo in grado di trovare una camera singola per 500-600 sterline.

I quartieri ad est di Londra

La zona ad est è composta dei comuni di Barking e Dagenham, Bexley, Greenwich, Hackney, Havering, Lewisham, Newham, Redbridge, Tower Hamlets e Waltham Forest, essendo la zona con più distretti. In questa zona vi sono anche tanti luoghi da visitare come il Queen Elizabeth Olympic Park, che si trova a cavallo dei comuni di Newham, Tower Hamlets, Hackney e Waltham Forest, e in cui si sono svolti i Giochi Olimpici e Paralimpici di Londra nel 2012 e dove è stata appena giocata la Coppa del mondo di rugby.

Ma oltre all’imponente complesso sportivo (e allo sviluppo urbano e ai trasporti che ne derivano), l’area ha una grande vita artistica, con importanti gallerie d’arte, come la Whitechapel Gallery, e influenti luoghi musicali. Ha anche mercati popolari come Spitalfields o Broadway Market, e la vita notturna dei rivali di Dalston, Hoxton e Shoreditch, quella del West End che lo rende uno dei quartieri di Londra con più personalità.

Il problema principale in quest’area è che ci sono aree che non sono ben collegate ai trasporti pubblici, come Hackney, che non ha la metropolitana. Eppure, ha una buona rete di autobus, metropolitana, overground, DLR o treno (con Stratford come stazione principale), e l’aeroporto City Airport.

Il prezzo degli affitti dipende molto dal quartiere in cui si desidera vivere, perché i prezzi a Shoreditch sono molto più alti rispetto a Leyton, ad esempio. I prezzi in queste zone variano da 800 sterline a 500 sterline.

Quartieri a sud di Londra

Il Sud è composto dai distretti di Bromley, Croydon, Kingston, Merton, Sutton e Wandsworth. Non è la zona migliore di Londra in termini di trasporto, anche se c’è una menzione separata di Clapham Junction, dove vi è la più grande e trafficata stazione ferroviaria nel sud. Le aree di Clapham e Brixton sono riemerse negli ultimi anni, grazie ai numerosi ristoranti, negozi e pub che hanno aperto nella zona. L’area ha aree verdi importanti come Clapham Common o Battersea Park.

Il sud è anche famoso per le sue aree sportive come All England Lawn Tennis e Croquet Club, dove si tiene il famoso campionato di Wimbledon. Un quartiere abbastanza tranquillo è Putney, famoso perché li si disputa la regata tra Oxford e Cambridge.

Il lato favorevole dalla parte sud di Londra è che è una zona tranquilla e piena di natura, e con prezzi accessibili. Affittare una stanza a Clapham costa circa £ 650 mentre a Croydon puoi trovare una stanza per £ 500.

Quartieri ad ovest di Londra

L’ovest di Londra è costituito dai comuni di Brent, Ealing, Hammersmith e Fulham, Harrow, Hillingdon, Hounslow e Richmond upon Thames. Probabilmente uno dei migliori quartieri di Londra dove vivere, grazie alle sue aree residenziali, i suoi numerosi parchi e mercati, con i quali sfuggire al caos. Ad Hammersmith troverete fantastici pub lungo il fiume e le aree sempre più vivaci di Shepherd’s Bush e Southall. A sud-ovest troviamo la zona di Richmond upon Thames, classificata da alcuni come la migliore zona in cui vivere a Londra.

L’area ad ovest di Londra è molto ben collegata, con diverse linee della metropolitana, stazioni ferroviarie, linee cittadine e autobus.

L’affitto di una stanza a Ealing può costare 550 sterline, mentre a Hammersmith sale già a 750 sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *