Blog

Fare escursioni a Londra

Vivere a Londra può essere un’esperienza unica. È una città incredibile, con infinite cose da fare, ma anche con un ritmo di vita che può essere estenuante. Un buon modo per disconnettersi dalla città può essere praticare un po’ di sport in mezzo alla natura. Pertanto, oggi vi invitiamo ad incontrare il club Hiking in London.

Come tutto è iniziato
Forse sei un fan di questo sport. O forse non l’hai mai praticato, ma sei disposto a farlo. Iscriverti a questo club potrebbe essere un’opzione. “Tutti sono più che benvenuti”, afferma Aitor, uno dei soci fondatori. “Apriamo le porte a tutti, finché prevalgono il rispetto e le buone vibrazioni”.

Tutto è iniziato circa due anni fa quando Aitor andava a fare escursioni di tanto in tanto con alcuni amici. Aitor voleva di più e quindi cominciò ad andare più spesso. “Dopo un po’ ho incontrato una coppia sivigliana, Thomas e Maria, attualmente i miei due partner. È stato allora che abbiamo deciso di creare un club serio e formale. Con sito web, pagina Facebook, account YouTube, Instagram, ecc.”, Spiega questo residente a Londra.

Non c’è dubbio che le porte di questo club si sono aperte da quando in poco tempo hanno ottenuto più di 3000 follower su Facebook, oltre a 30 partner fissi e una frequenza media settimanale di circa 30 escursionisti. “Per poter partecipare, abbiamo solo bisogno di una cosa, pagare l’iscrizione”, dice Aitor.

Esistono due tipi di quote, annuali o giornaliere, il cui costo è rispettivamente di 30 o 3 sterline. “Anche se molte persone trovano difficile crederlo, include l’assicurazione” spiega Aitor e aggiunge che molti gruppi locali chiedono “importi esorbitanti per un solo percorso”. Dato che a Londra si sta sempre attenti alla sicurezza, sono a disposizione una serie di walkie talkie per controllare il gruppo e “essere sempre in contatto nel caso succeda qualcosa”.

Itinerari dove fare escursioni a Londra e dintorni

Ci sono molti eventi dedicati all’escursionismo a Londra, si organizzano itinerari ogni settimana e vengono pubblicati sia su Facebook che su Meet-up con almeno una settimana e mezza di anticipo “in modo che tutti possano vederli e organizzarsi nel tempo”.

Facendo escursioni in compagnia, puoi scoprire regioni come Surrey, Essex, Sussex, Kent, Buckinghamshire o Hampshire. “A Londra realizziamo il Capital Ring, che consiste nell’andare in giro per l’area metropolitana di Londra suddivisa in 15 tappe”, spiega Aitor.

Ogni settimana i fondatori cercano percorsi su Internet e “una volta studiato e preso il tutto, si creano tracciano i percorsi tramite il GPS”.

I percorsi sono abbastanza semplici e per tutti i pubblici, si annota sempre quanti km sono lunghi e se sono escursioni fatte in città o in campagna, e la durata approssimativa. Bisogna sempre ricordarsi che per fare queste escursioni è necessario vestirsi in maniera consona, e in particolare con scarpe comode, è consigliabile anche avere uno zaino con acqua e cibo.”

Come si svolge una escursione di una giornata a Londra?
Ogni sabato questo gruppo di amici si incontra alla stazione prescelta per la partenza “di buon mattino”, acquista i biglietti del treno e parte per la destinazione. “Una volta arrivati al punto di incontro, si inizia a camminare seguendo il percorso che precedentemente è stato inserito nel GPS”. I percorsi sono solitamente di circa 20 km e includono una sosta di mezz’ora per il pranzo e “la birra nel pub più vicino alla stazione per tornare a Londra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *