Blog

Guida definitiva per fare l’Erasmus a Londra

Molti di coloro che stanno studiando per ottenere una laurea avranno preso in considerazione l’idea di fare l’Erasmus, dato che è un programma che offre molte opportunità e vantaggi.

Se hai la possibilità di fare l’Erasmus a Londra, la seguente guida ti potrà essere utile.

In questo post spieghiamo perché può essere bello fare un Erasmus a Londra e quali passi dovresti fare prima, durante e dopo il soggiorno.

Opportunità e vantaggi dell’Erasmus a Londra

– Potrai conoscere un’altra cultura e un altro modo di vivere.
– Imparerai una lingua straniera: migliorerai l’inglese e magari riuscirai ad apprendere le basi di altre lingue: francese, tedesco … Questo può essere un’incredibile opportunità per la carriera e il curriculum.
– Molti studenti Erasmus si allontanano da casa per la prima volta. Bisognerà quindi responsabilizzarsi obbligatoriamente, quando i tuoi genitori non sono lì per aiutarti in ogni momento. Devi fare tutto da solo, per questo l’Erasmus diventa un’esperienza molto formativa. Puoi vivere in una residenza universitaria o condividere un appartamento.
– Una  esperienza accademica internazionale ti spingerà sicuramente verso un arricchimento personale che ti servirà quando tornerai in italia. L’Erasmus a Londra può aprire molte porte.
– Grazie all’Erasmus potrai persino intraprendere una carriera in un’università inglese, o anche un master.

Erasmus a Londra: quali passi devi seguire per farlo

Prima di partire
È giunto il momento di presentare domanda per il tuo Erasmus a Londra. Questi sono i passi che devi seguire.

– Fare domanda per un posto in un’università a Londra: La prima cosa da fare se si vuole partecipare all’Erasmus a Londra è rivolgersi al coordinatore della tua università (responsabile delle “operazioni Erasmus”) e compilare un programma in cui si sceglie un college dove svolgere i tuoi studi. Devo ricordarti che ogni università e ogni titolo universitario ha posti riservati in diverse università.
– Accettazione della mobilità: una volta che l’elenco definitivo dei posti assegnati è stato pubblicato, è necessario accettare lo stato di mobilità assegnato all’utente. L’accettazione della posizione di mobilità assegnata viene effettuata attraverso un’applicazione on-line che varia a seconda dell’università in cui si sta studiando.

Per accettare il posto, dovrai compilare un modulo con io dati del tuo conto bancario e le informazioni di contatto.

AVRAI BISOGNO DI:
– Copia del CODICE FISCALE
– Copia della prima pagina del conto corrente del beneficiario dove dovranno essere riportati: il nome del beneficiario, il numero del conto corrente e l’indirizzo della banca (file pdf)

Ammissione all’università: il Centro Internazionale si incaricherà di comunicare alle università scelte che alcuni studenti le hanno selezionate per partecipare all’Erasmus. Alcune università chiedono agli studenti che devono soggiornare, di adempiere ad alcune procedure aggiuntive o di registrarsi in una maniera specifica. Ricorda che questa gestione è responsabilità dello studente, così come l’invio della documentazione che potrebbe essere richiesta.
– Il Centro Internazionale invia i dati del futuro studente all’università assegnata e si aspetta che, in aggiunta, lo studente faccia una richiesta personale.
– Da questo momento è tua responsabilità seguire la procedura dell’università ospitante e mantenere la comunicazione con loro.

Accordo di apprendimento: prima di partire, devi concordare con il tuo coordinatore accademico quali corsi seguirai nell’università di destinazione e quale sarà la tua corrispondenza nell’università attuale.

Supporto linguistico online: test online per determinare il livello della lingua in cui si farà l’Erasmus.

Contratto di sussidio: prima di partire, è necessario firmare questo documento, che si riferisce agli aiuti finanziari che riceverai dall’Unione Europea attraverso l’OAPEE (Organizzazione autonoma per i programmi educativi europei).

Rinuncia: se decidi di non effettuare l’Erasmus, devi presentare la “lettera di rinuncia al Centro Internazionale” il prima possibile e sempre prima dell’inizio programmato dell’Erasmus. In questo modo potrai assegnare il tuo contributo finanziario a una persona che è in lista d’attesa. Tieni presente che se non lo comunichi prima dell’inizio programmato, avrai una penalità nella sessione successiva dell’Erasmus.

Hai iniziato il tuo Erasmus a Londra. In un massimo di 15 giorni dalla tua iscrizione all’università di destinazione devi inviare al Centro Internazionale in formato pdf via email:
– Certificato di arrivo firmato dall’università di destinazione.
– Scheda tecnica della sede in cui farai l’Erasmus, in modo che l’università possa contattarti durante il tuo soggiorno.
– L’accordo di apprendimento debitamente firmato dall’università di destinazione e eventuali modifiche al Contratto di apprendimento.

In un massimo di 15 giorni dalla fine del tuo Erasmus a Londra devi far arrivare al Centro Internazionale:
– Certificato di soggiorno firmato dall’università di destinazione. Questo documento specifica la durata effettiva del tuo soggiorno, che viene utilizzata per regolare il pagamento dell’aiuto.
– Questionario UE : riceverai un’email con l’invito a completarlo online.
– Indagine sulla valutazione della tua permanenza nell’università scelta: facilitata dal Centro Internazionale.
– Accordo di apprendimento firmato da tutte le parti

La tua università di destinazione, d’altra parte, invierà il Transcript of records alla tua università di origine. È un documento che mostra le loro qualifiche e serve per l’accreditamento dei corsi seguiti durante il soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *