Blog

Lavorare come receptionist di hotel a Londra

Quando si decide di andare nel Regno Unito con l’obiettivo di imparare l’inglese, uno degli assiomi più importanti che ripetiamo è: lavorerò lì. Bene, una delle opzioni più ricorrenti è provare a lavorare come receptionist in un hotel o in un ostello. Questo tipo di lavoro ha i suoi vantaggi e svantaggi che devono essere presi in considerazione.

I pro e i contro di lavorare come receptionist di hotel a Londra

Inizieremo con gli inconvenienti. È chiaro che non critico questo tipo di lavoro, voglio solo mostrare gli inconvenienti che potresti avere e che dovresti valutare se vuoi lavorare in questo settore.

E’, si deve tenere conto del fatto che il livello di inglese è rilevante per il lavoro dell’hotel. Se si dispone di un livello basso, ci si troverà in posizioni meno qualificate, ad esempio si potrà lavorare come addetto alle pulizie, in cucina o cose del genere. Fino a qui niente di nuovo. Tuttavia, essendo un intero turno lungo, pulire le stanze e fare i letti è fisicamente stancante. Ciò, unito al fatto che gli stipendi in questo tipo di impiego raramente superano il minimo legale, non aiuta a rendere questo impiego attraente.

Un altro svantaggio potrebbe essere che gli hotel nel centro città non sempre ricercano personale, e quindi bisogna scegliere quelli che si trovano in periferia o anche in città perdute. Ciò significa che bisogna trasferirsi e fare una vita ritirata senza vita sociale.

Naturalmente, ci sono una serie di vantaggi che possono aiutare a vedere questo tipo di lavoro di buon occhio. Come abbiamo già detto, se il livello di inglese è migliore, la posizione lavorativa sarà migliore. Quindi, se è proprio questo il lavoro che si vuole svolgere, vi sarà una motivazione per migliorarlo. Conoscere anche la tua lingua madre, nel nostro caso l’italiano, o anche una terza lingua (francese, spagnolo, tedesco …), è un ulteriore vantaggio per essere in grado di lavorare in posizioni che richiedono meno fatica fisica, come quella del receptionist di albergo.

D’altra parte, e questo fattore non lo metto né tra le cose positive, né tra le cose negative, perché a volte è un vantaggio e altre volte può diventare un inconveniente, è che lavorerai fianco a fianco con persone di paesi diversi. Ciò implica che sarai costretto a parlare l’inglese e quindi lo migliorerai molto prima, oppure se lavori con colleghi italiani, userai di più la lingua italiana, e questo può essere una cosa negativa per il tuo apprendimento.

Un ultimo consiglio da tenere in mente: non è sempre vero, ama può essere indicativo. Quando vai a lavorare in un hotel, leggi le recensioni lasciate dai clienti nei confronti dei tuoi colleghi. Normalmente esiste una relazione tra il trattamento riservato ai cliente da parte del personale dell’hotel e il trattamento tra colleghi, o tra i gestori dell’hotel e i suoi lavoratori.

Se sei interessato a lavorare come receptionist di hotel a Londra, contatta il nostro Staff, ti assisteremo e ti aiuteremo nella tua ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *