Blog

Prima di trasferirsi a Londra

3 cose importanti da non dimenticare prima di trasferirsi a Londra.

Prendi il tuo quaderno e una penna, assicurati di prendere appunti e cominciamo!

# 1 – Non dimenticare di buttare via qualcosa

Non ci sarà abbastanza spazio a Londra per tutte le tue cose. E no, non sto dicendo che tutti gli italiani hanno troppa roba nascosta nelle loro case. Sto solo affermando che non sarà possibile portare tutto inizialmente. Il trasferimento di tutte le tue cose dovrà avvenire nel tempo.

Londra è stata costruita secoli fa e la maggior parte degli edifici sono vittoriani, la loro architettura è sicuramente diversa dagli appartamenti italiani, e quando andrai a vivere a Londra, dovrai adattare i tuoi mobili all’architettura della casa in cui andrai a vivere.

A Londra non ci sono armadi a muro, perché quando le case sono state costruite non ancora esistevano. Comunque non devi aver paura, perché anche se non riuscirai a portare tutti i tuoi mobili, potrai sempre recarti ad Ikea e comprare quello che ti serve a baso costo.

# 2 – Non dimenticare di pianificare il tuo budget

Non solo Londra è diversa dall’Italia in quanto a tasse, ma è anche diversa dal resto del Regno Unito.

Per meglio dire, è molto più costosa. Questo non sarà un problema una volta che ti sarai sistemato perché verrai pagato con “denaro londinese” che è sufficiente per coprire una “vita londinese”.

Ecco un esempio: devi pagare per la tua licenza TV indipendentemente dal fatto che tu abbia intenzione di guardarla o meno. Poi c’è la tassa del comune che potrebbe differire a seconda della zona di Londra in cui vivrai. Potrai portare con te la tua auto, ma ricorda che a Londra si guida tenendo la sinistra.

Non è sempre conveniente andare a lavorare con l’auto, dato l’intenso traffico, ma in compenso i trasporti pubblici funzionano molto bene, la metropolitana o l’autobus sono ben connessi con tutta la città, quindi ricordati di ricaricare la tua Oyster card settimanalmente.

Ricordati anche che quando dovrai prenotare la tua stanza, dovrai dare un anticipo di almeno due settimane che ti sarà restituito quando lasci la casa, dopo aver dato un notice di due settimane.

# 3 – Non dimenticare di fare amicizia

Londra è un grande, rumoroso luogo pieno di molte persone diverse. E, come nella maggior parte delle grandi città, sembra che a nessuno importi degli altri. La gente qui ha troppa fretta per notare cosa succede intorno a loro.

Inutile dire che questo può essere scoraggiante per i nuovi arrivati ​​che hanno lasciato a casa la maggior parte dei loro vecchi amici.

Ma ecco la cosa che poche persone che sono nuove a Londra sanno – siamo una città di piccole e vivaci comunità. A tutti i londinesi piace uscire con gli amici, dato che apprezzano divertirsi tanto quanto lavorare sodo.

Vuoi un piccolo segreto? Non devi nemmeno aspettare di essere a Londra per conoscere persone. Ci sono molte risorse online come Meetup.com , Citysocializer o Facebook , che ti permetteranno di creare amici virtuali che potrebbero diventare le persone più vicine a te nella vita reale londinese.

Non solo queste persone ti saranno di grande conforto dopo che ti sarai trasferito, ma ti daranno consigli pratici su cosa aspettarsi a Londra in prima persona.

I vantaggi di fare amicizia in anticipo sono illimitati, quindi assicurati di includere questo punto nella tua lista di cose da fare, almeno per il momento.

Cos’altro posso dire delle cose che non dovresti dimenticare prima di trasferirti a Londra? Fai una lista di cose che non vuoi dimenticare. Controlla i documenti prima di dirigerti verso l’aeroporto e, naturalmente, porta con te il tuo ombrello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *