Blog

Suggerimenti per visitare Londra

Londra è adorabile. Esco ed è come se improvvisamente appare un tappeto magico su cui mi sento trasportata in seno alla bellezza senza alzare un dito. – Virginia Woolf

Londra è stata, è e sarà di moda. Anche se a prima vista sembra una città un po’ repellente, con condizioni meteo avverse, cupe, vanitose e talvolta maleducata, ha qualcosa che attrae fortemente chiunque la visiti. Forse non proprio all’inizio, non possiamo chiamarlo amore a prima vista, è qualcosa che entra a poco a poco fino a quando non ti conquista.

Ti consigliamo alcuni suggerimenti da seguire per visitare Londra:

Se vuoi iniziare a vivere il tuo viaggio fin da prima di partire, dal divano o dalla poltrona di casa tua, qui ti consigliamo alcuni film e libri per farti portare nella londra moderna e nella londra del passato:

Film : Love Actually, Notting Hill, Match Point, The Bridget Jones Diary, Il discorso del re, Harry Potter, Sweeney Todd, Il codice Da Vinci, 28 giorni dopo, Sherlock Holmes.

Libri : Storie di Londra (Enric González), Oliver Twist (Charles Dickens), Questa è Londra (Sasek Minolslav), Il ritratto di Dorian Gray (Oscar Wilde), Londra (Virginia Wolf), Londra (Edward Rutherfurd), Una storia tra due città (Charles Dickens), Il grande mistero di Bow (Israel Zangwill), nel frattempo a Londra (Rebeca Rus).

Dove cambiare euro per sterline?

Resisti, resisti alla tentazione di farlo all’aeroporto. L’ideale è cambiare una volta arrivato in città, le casse di cambio si trovano in genere nelle stazioni e nei luoghi turistici. E non farlo nel primo che trovi, confronta i prezzi e decidi dopo aver visitato diversi punti.

La nostra raccomandazione è di usare la carta per tutti i pagamenti, quando possibile, cambiare poco in aeroporto (una certa quantità di sicurezza) e cambiare la maggior parte dei soldi negliffici di cambio che offrono il miglior prezzo.

Sebbene in realtà raccomandiamo sempre l’uso di una carta durante i viaggi. Sia per i pagamenti che per prelevare denaro. Sempre meglio non portare grandi quantità di soldi in contante. Ma attenzione alle commissioni!

Come raggiungere la città dall’aeroporto

Londra è collegata al resto del mondo attraverso sei aeroporti: Heathrow, Gatwich, Luton, Stansted, London City e Southend. Quando arrivi a Londra, puoi raggiungere il centro utilizzando i vari treni, gli autobus o i taxi presenti in città.

Conoscere il trasporto a Londra

La rete di trasporti di Londra è una delle più efficienti al mondo. Consiste di metropolitana, autobus, treno, ferrovia leggera DLR e barca. Il modo migliore per esplorare il centro di Londra è a piedi, ma se hai bisogno di mezzi di trasporto, la metropolitana e i mitici autobus rossi sono l’opzione migliore. Ecco alcuni suggerimenti sui trasporti a Londra:

Aree: è divisa in 9 zone, di cui 1 e 2 sono quelle che concentrano la maggior parte delle attrazioni turistiche di Londra e dei loro alloggi.

Differenza di tariffa: ci sono due tariffe diverse per spostarsi a Londra a seconda degli orari del giorno: il Peak, più costoso, che si applica nei giorni feriali 6:30-09:30 e 16:00-19:00; e l’Off-Peak, il resto della giornata. Questa differenziazione non si applica agli autobus e ai tram.

Biglietti individuali e carte: sarà sempre più proficuo viaggiare utilizzando carte piuttosto che acquistare singoli biglietti. La carta di trasporto per eccellenza è la carta Oyster, anche se ci sono le Travelcard da uno e sette giorni e i biglietti di un giorno per autobus e tram.

Limite giornaliero: uno dei vantaggi del viaggiare con l’Oyster è che esiste un limite di spesa giornaliero, indipendentemente dalle ore di utilizzo del trasporto. Questo limite cambi ain base al tipo di trasporto utilizzato (i limiti per la metropolitana e il treno sono superiori rispetto a quelli del bus e del tram). Tieni presente che gli orari di lavoro dei trasporti vanno dalle 04:30 fino allo stesso orario del mattino successivo. I limiti sono:

Metro, DLR, Overground e treno: £ 6,60.
Tram e autobus: £ 4,50.
Tariffe per bambini: ci sono tariffe speciali per i bambini sotto i 16 anni su tutti i trasporti.

Aiuto online: per pianificare il tuo viaggio, individuare il tuo hotel e le attrazioni più importanti, puoi dare un’occhiata al sito ufficiale di Transport for London.

Abbonamento e London Pass

Ciò che è consigliabile è fare un abbonamento, poiché i singoli biglietti sono molto costosi, tutto dipende dalla durata del viaggio. Vediamo alcuni casi!

In base al numero di giorni che si vogliono passare a Londra vi sono diverse opzioni disponibili:

Da 1 a 5 giorni e volendo visitare alcune attrazioni gratuite: Oyster Card.

Da 1 a 5 giorni e visitando tutte le possibili attrazioni: Oyster Card + London Pass 3 giorni. (Approfitta dei 3 giorni del London Pass per visitare i siti di pagamento e gli altri due per visitare i siti gratuiti.)

Da 6 a 7 giorni e volendo visitare alcune attrazioni gratuite: Travelcard 7.

Da 6 a 7 giorni, visitando tutte le possibili attrazioni: Travelcard 7 + London Pass 3 giorni. (Approfitta dei 3 giorni del London Pass per visitare i siti di pagamento e il resto per visitare i siti gratuiti.)

App per aiutare il viaggiatore

Sono uno strumento fondamentale per viaggiare nel 21° secolo. Ecco un elenco di alcune applicazioni che ti saranno utili durante la tua visita a Londra:

CityMapper: È un’applicazione molto popolare e aiuta a muoversi in città con i mezzi pubblici. Indichiamo un punto di origine e un altro di destinazioni e ci offre tutte le possibilità per spostarci.

Mappe della Città 2Go / Mtrip / Maps.me: Queste app sono molto utili per creare le nostre mappe personalizzate e utilizzarle offline.

Street Art London: Una delle nostre app preferite, che consente di individuare le opere di street art più vicine a te (o qualsiasi altro punto), filtrarle per artista, ecc.

OpenTable: Riunisce infiniti ristoranti a Londra, con recensioni di persone che li hanno provati, prezzi, mappe, valutazioni …

Kabbee: Confronta le compagnie di minicab per ottenere la tariffa migliore. Hai la possibilità di prenotarne uno dalla posizione in cui ti trovi e senza dover chiamare. E Hailo, simile al precedente ma dedicato ai taxi.

Vouchercloud: sconti & offerte. Per ottenere buoni sconto in ristoranti, pub, musei …

Hotel Tonight: Per ottenere le tariffe alberghiere dell’ultimo minuto. Se hai fatto una prenotazione è possibile annullarla a costo zero, guardi di tanto in tanto l’app per verificare i vari prezzi e se ti accorgi che esiste un prezzo migliore in un altro hotel, puoi disdire la prenotazione e farne una nuova.

Attrazioni gratuite

Londra per questo è la capitale mondiale! Offre molte attrazioni gratuite e tu sai “tutto ciò che è gratuito è buono”. È possibile visitare senza pagare, musei come il British Museum, la Tate Modern, la National Gallery e il Southbank Centre, parchi e locali aperti, come Hyde Park, Primrose Hill e Hampstead Heath e partecipare a eventi tipici come il cambio della guardia a Buckingham Palace. Inoltre, se il tuo giorno libero coincide con il “Primo giovedì” del mese potresti avere qualche “regalo” nelle gallerie e nei musei che visiti😉

Inoltre, non dimenticare i tour gratuiti in giro per la città, diverse compagnie li offrono. A Londra avrai l’opportunità di partecipare a molti eventi gratuiti sparsi per la città.

Coupons: un modo per risparmiare nei ristoranti

Ci sono siti web in cui puoi trovare veri affari: menu scontati del 50%, 2 × 1 e molte altre offerte. Iscriviti prima di partire per un viaggio a Londra e controlla le promozioni esistenti per goderti esperienze deluxe dal costo contenuto.

www.groupon.co.uk/browse/london
www.skiddle.com/restaurants/London/
www.vouchercloud.com/ con la tua app

E, naturalmente, non dimenticare gli “happy hour”! Per trovare alcuni locali che li offrono puoi dare un’occhiata a questo sito: Happy Hours

Eventi

Londra è una città viva, non dorme, non riposa, non smette di evolversi, non si annoia! Quindi se vuoi spremerla il più possibile, controlla gli eventi programmati durante i giorni della tua visita. Puoi dare un’occhiata ad alcuni di questi siti web: il calendario degli eventi a Londra e gli eventi a Londra

Verifica le date di apertura dei mercati

Camden, Portobello, Bricklane, Borough … a Londra, le opzioni per godersi la vita al massimo (e l’acquisto occasionale) non mancano. In città ci sono dozzine di mercati e, sebbene la maggior parte raggiunga il suo picco la domenica, durante la settimana si possono trovare molte alternative. Verifica quali di questi sono aperti nelle date del tuo viaggio a Londra.

Camden: dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00
Portobello: il mercato antiquario apre solo il sabato dalle 9:00 alle 19:00. Il venerdì ci sono molte bancarelle aperte e durante l’intera settimana ci sono bancarelle di frutta e verdura.
Borough: lunedì e martedì 10:00-17:00 non aperto del tutto, il mercoledì e il giovedì dalle 10:00 alle 17:00, il venerdì dalle 10:00 alle 18:00 e Sabato dalle 8:00 alle 17:00
Brick Lane: domenica dalle 10:00 alle 17:00.
Old Spitafields Market: la domenica al mattino è quando c’è più movimento, anche se apre tutti i giorni alle 10:00.
Bermondsey: venerdì dalle 06:00 alle 14:00.
Mercato Columbia Road: domenica dalle 8:00 alle 15:00.

Se non hai molto tempo …

Una buona idea può essere quella di sfruttare al massimo la tua visita e fare un tour completo di Londra con i biglietti, che ti porteranno a conoscere i luoghi più emblematici della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *