Blog

Vivere a Londra: Hackney

Sicuramente hai sentito parlare di questo quartiere di Londra. Famoso in passato per i suoi problemi di criminalità, al giorno d’oggi Hackney è una delle zone più interessanti di Londra. Il merito lo hanno gli “hipsters” che hanno invaso la zona per renderla un quartiere famoso per i suoi negozi, mercati, caffè, gallerie, ristoranti e club. L’area oggi rappresenta una combinazione di vecchio e moderno, se la visiti sicuramente ti sorprenderà!

Vivere a Londra ad Hackney

Hackney è costituito da quartieri come Shoreditch, Hoxton e Dalston, famosi soprattutto per la vita notturna e per le gallerie e negozi di design. Le aree di Stoke Newington, Clapton o Stamford Hill sono più residenziali, e si possono trovare alloggi con prezzi ragionevole.

Si è sempre detto che Hackney è un’area multietnica ma, al giorno d’oggi, quale area di Londra non lo è? Alcuni quartieri di Hackney sono noti per la presenza di alcuni gruppi etnici, come la comunità ebrea Charedi a Stamford Hill e anche per la comunità turca, soprattutto a Dalston e Green Lanes. Senza dimentichiamoci della comunità caraibica, con una presenza speciale a Dalston, che ogni anno riempie le strade di Hackney con il suo famoso Carnevale.

Questo quartiere era considerato uno dei luoghi più travagliati di Londra, a causa di un alto tasso di criminalità, ma sebbene il tasso di criminalità sia stato alquanto elevato, negli ultimi anni è diminuito considerevolmente.

Il cambiamento radicale che il quartiere sta vivendo è di grande aiuto, dal momento che Hackney è diventato il fulcro della cultura alternativa della città negli ultimi anni. In questo cambiamento si evidenzia il ruolo di quartieri come Shoreditch e Hoxton, dove artisti e designer hanno sistemato i loro workshop. Questa febbre artistica si è espansa in tutta Hackney, per raggiungere Dalston, Central Hackney o Hackney Wick.

Cose da fare a Hackney
Una delle cose che mi piace di più di Hackney sono le aree verdi. I London Fields sono il punto di riferimento per un barbecue quando il tempo è bello o per assaporare il cibo abbondante del Broadway Market. Inoltre, il parco ha una piscina sempre piena d’estate.

Una curiosità su Hackney è la sua fattoria, dove puoi portare i tuoi figli ma anche le persone adulte! E se ti piacciono gli animali, ti consigliamo anche Clissold Park. Un bellissimo parco in cui si evidenzia la sua voliera e il recinto degli animali, così come il parco giochi o la piscina per bambini.

Un altro meraviglioso parco è il Victoria Park, uno dei più grandi di Londra, dove si possono fare molte attività. Le paludi dell’Hackney sono antiche paludi che sono state prosciugate per diventare le attuali estensioni naturali del prato.

Hackney è anche un luogo ideale per la cultura, in quanto ha diversi musei e gallerie d’arte. Nel Museo Geffrye puoi scoprire come si è evoluto il design delle case in Inghilterra. Sutton House è una splendida dimora Tudor del XVI secolo che è riuscita a sopravvivere nell’East London. L’Hackney Museum ripercorre la storia del quartiere e del Museo dell’infanzia, quella dei giocattoli di varie epoche.

Se ti piacciono i film puoi sempre andare alla Picturehouse, ma come esperienza è molto meglio andare a vedere un film al Rio Cinema. E per il teatro, ci sono l’Hackney Empire o l’Arcola Theatre.

Acquisti da Hackney
Ciò che mette in risalto questa zona di Londra sono i suoi mercati all’aperto e i suoi incredibili negozi. Dai designer emergenti ai negozi di antiquariato, fare shopping a Hackney può essere un vero piacere.

Probabilmente il mercato di Broadway Market è il più famoso del distretto. Ogni sabato la strada è piena di bancarelle di cibo per soddisfare l’appetito di tante persone, e piena di bancarelle di abbigliamento uniche. I prezzi di queste “specialità gastronomiche” possono essere un po’ alti, ma se vuoi provare dell’ottimo formaggio o dell’ottimo pane artigianale, vale la pena farti passare un piccolo capriccio. La strada si distingue anche per i suoi ristoranti e negozi, dove il mercato del pesce Fin and Flounder e la libreria Artwords si distinguono se ti piace l’arte.

Vi è anche il mercato Netil, più dedicato all’artigianato, anche se ci sono molte bancarelle di cibo. Perfetto per comprare un regalo originale o un accessorio diverso.

Per la domenica consigliamo il Columbia Road Flower Market, il più famoso mercato di fiori. Se ti trovi lì all’ultimo minuto puoi comprare bellissimi fiori e piante a un prezzo più conveniente, se poi ti trovi in zona, non perdere la visita alla galleria Nelly Duff.

Forse il meno conosciuto è il mercato di Chatsworth Road, aperto anche di domenica. Lì, le bancarelle di cibo sono incredibili, ma anche quelle di artigianato e moda.

E per finire, nel Ridley Road Market (dal lunedì al sabato), è sempre possibile trovare prodotti freschi a prezzi popolari.

Hackney Walk è il nuovo punto di riferimento per gli acquisti di abbigliamento di marca a metà prezzo. Questo outlet si trova a pochi passi dalla stazione centrale di Hackney e offre marchi come Burberry, Nike o Follie Follie.

Mangiare e uscire a Hackney
Per la prima colazione consigliamo il Bread & Butter (Haggerston) e il Dreyfus Cafe (Lower Clapton), entrambi offrono una ricchissima colazione e per gli amanti del caffè, Allpress Espresso Roastery & Cafe (Dalston) e Climpson & Sons (Broadway Market). Se si scelgono questi posti, è bene prepararsi ad a fare una bella fila! E se ti piacciono i cupcakes oi frullati, Molly Bakes.

Se stai cercando un posto dove mangiare o cenare, le pizze di Lardo non ti deluderanno (hanno anche un posto più piccolo, Lardo Bebe). La griglia argentina di Buen Ayre nel mercato di Broadway è un vero piacere per gli amanti della carne. Se quello che vuoi è il cibo turco, in Green Lanes ti consigliamo Gokyuzu. E come pub a pranzo, Il principe Arthur, vicino a London Fields.

Quando arriva la sera e hai voglia di una birra o una bevanda, ti consigliamo di fare una piccola visita al pub di Oslo, alla Farr’s School of Dancing e The Haggerston.

Ma se quello che vuoi è una pinta in un posto unico, vai al Crate, un piccolo birrificio artigianale. In primavera e in estate la sua terrazza è piena, grazie alla sua vista sul fiume, alle sue pizze e, naturalmente, alla sua birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *